Fratello Fiume: L’Arno e la sua Città

La giornata di studio vuole aprire una riflessione sul rapporto tra la città di Firenze e il suo fiume Arno, nell’ottica del più ampio tema della resilienza delle città ai cambiamenti climatici.
L’intento è quello di andare oltre l’ineludibile approccio idrogeologico, già oggetto di ampia riflessione e azioni operative, per promuovere una visione che consideri il fiume come opportunità progettuale per ricreare quel rapporto “positivo” con la città che lo caratterizzava fino all’alluvione del ’66.

La riflessione si concentrerà sulla risorsa fiume come occasione per la creazione di spazio pubblico, possibile infrastruttura di mobilità, luogo da valorizzare con nuove progettualità, elemento di tutela ambientale e sviluppo sostenibile. Attraverso l’illustrazione di progetti, realizzati e non, l’analisi di problematiche e ostacoli fisici e giuridici, il riferimento ad esempi virtuosi, sarà stimolata la riflessione dei portatori di interesse e degli amministratori preposti alla gestione del bene comune, verso una nuova visione del rapporto fiume/città per lo sviluppo urbano futuro, tra cui alcune proposte operative.

Evento a cura della commissione DAS (Dibattito Architettura Sostenibile) dell’OAPPC di Firenze

Rassegna Stampa:

Progetto Arno, la proposta dell’Ordine degli Architetti per il futuro del fiume

“Fratello fiume”, iniziativa alla riscoperta dell’Arno

http://met.provincia.fi.it/news.aspx?n=288726

http://toscana24.ilsole24ore.com/art/oggi/2019-04-03/architetti-campo-progetto-arno-112305.php?uuid=ABaj7mD

 

Leave a Reply